in

Maria De Filippi minaccia di cacciare Tina e Gemma da Uomini e Donne

Stanca dei continui litigi a Uomini e Donne, la De Filippi vuole cambiare le cose

Maria De Filippi dice basta.

Dopo un’estate passata a una possibile rivoluzione dei personaggi nei suoi programmi, la conduttrice sembra aver cambiato nuovamente idea.

Colpa di Tina Cipollari e Gemma Galgani, due personaggi che già rischiavano il taglio a luglio, e dei loro continui litigi.

Maria potrebbe prendere seri provvedimenti contro di loro, cambiando la storia di Uomini&Donne per sempre.

FINE DELL’ARMISTIZIO

Tina e Gemma alla fine della scorsa stagione di UeD avevano promesso di smetterla con i loro teatrini che spesso sfociavano in risse non solo verbali. Un armistizio che aveva fatto gioire la stessa Maria De Filippi.

Invece dopo un mese di trasmissione della nuova stagione, le due donne hanno ripreso le vecchie abitudini rompendo la pace, e venendo quasi alle mani. È dovuta intervenire Maria per dividerle.

Una situazione non più tollerabile che sta facendo meditare profondamente la De Filippi che aveva deciso di confermare entrambe le contendenti proprio perché erano riuscite a trovare un modo efficace di stilare un trattato di pace. Apparente, a questo punto.

Dopo l’addio a Giorgio Manetti, Maria non voleva sostituire altri due personaggi di punta come Tina e Gemma, ma visti i continui litigi, la De Filippi potrebbe decidere a tagliare con loro a discapito del programma se fosse necessario.

Insomma, la De Filippi è stufa della maleducazione in tv e ha capito che il vento in tv sta per cambiare e che certi rami secchi vanno tagliati prima di doversi ritrovare con gli ascolti poco gratificanti.

ken umano arrestato berlino

Arrestato il Ken umano a Berlino

michelle hunziker tomaso trussardi

Quarto anniversario tra Michelle Hunziker e Tomaso Trussardi